I principi e le priorità della politica di coesione sono frutto di un processo di consultazione tra la Commissione e i paesi dell'Unione europea. Ogni Stato membro redige un progetto di Contratto di partenariato che descrive la propria strategia e propone un elenco di programmi. 
Accanto a questi ogni stato presenta una bozza dei programmi operativi (PO) che interessano o tutto il loro territorio o specifiche regioni. Sono previsti anche programmi di cooperazione che coinvolgono più stati.