Il progetto che ha portato alla musealizzazione della Villa dei Mosaici di Spello rientra nell’asse Cultura e Ambente del POR FESR dell’Umbria, con una dotazione finanziaria per il periodo 2014-20120 di 35.972.200,00 euro (pari all'8,7% delle risorse totali del POR). Nello specifico, la Villa del Mosaici è stata restaurata grazie al POR FESR Umbria, a cui si sono aggiunti fondi ministeriali e comunali, per un totale di 4,27 milioni di euro.