PlaYOURope 21: Il FESR per i luoghi di sapere e conoscenza

I luoghi della cultura e del sapere diventano più accessibili e sono potenziati con nuovi strumenti grazie al FESR e più in generale alla politica di coesione, che consente ristrutturazioni, efficientamenti energetici delle infrastrutture, la riqualificazione dei materiali e degli spazi già esistenti, magari arricchiti attraverso il digitale e il potenziamento dei servizi per rendere questi luoghi ancora più vicini al cittadino. 
Di più.. l’UE mette impegno costante nel promuovere l’immagine dell’istituzione e della cultura cercando di raggiungere una sempre maggiore utenza, superando i confini territoriali di biblioteche o musei. 

In questa puntata: 
1. intervista al Dott. Giuseppe Basile responsabile delle Biblioteca Comunale di Noci;
2. intervista alla Dott.ssa Alessandra Pecora, direttore del sistema bibliotecario d’ateneo Kore di Enna.