Tra i progetti di e-government finanziati con fondi FESR c'è anche myCIVIS, l’area riservata per accedere ai servizi online delle amministrazioni pubbliche dell’Alto Adige. Accanto all’accesso eGov e alla Carta servizi, questa evoluzione prevede per la prima volta anche l’accesso ai servizi online delle pubbliche amministrazioni statale e locali attraverso il nuovo (sistema pubblico di identità digitale – per gli amici SPID) attivato a livello nazionale. Attualmente sono più di 70 i  servizi della Provincia garantiti con accesso eGov e Carta servizi, ad esempio le domande per assegno al nucleo familiare, mensa per scolari, iscrizioni agli esami di bilinguismo, visure catastali.