UmbriaAttiva è l’azione di politica attiva del lavoro promossa dalla Regione Umbria con fondi FSE. Nel giro di 24 ore dalla pubblicazione del bando (nel settembre 2018) sono state oltre 750 le iscrizioni al progetto da 32 milioni di euro messo in campo dalla Regione con cinque diverse misure di sostegno alla formazione e all’occupazione di giovani e adulti.

Si tratta di un’opportunità piuttosto significativa per le aziende che stanno cercando risorse da poter selezionare e successivamente formare, al proprio interno.

Ne parliamo nel dettaglio con Fabio Matera di Ecipa Umbria.