In in Trentino è stato realizzato il percorso trekking delle malghe e dei fiori del monte Baldo. Si tratta di un grande progetto di valorizzazione culturale della montagna cofinanziato dall'UE attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, con lo scopo di far conoscere l'ambiente delle praterie alpine, dei pascoli e delle malghe. Ma ha anche lo scopo di far apprezzare maggiormente l'eccezionale patrimonio di piante e fiori per il quale il Baldo è celebre. In questo modo si intende promuovere un turismo consapevole, attento alle peculiarità del territorio e rispettoso delle sue componenti vulnerabili. Ce ne ha parlato l’Assessore alla Cultura del Comune di Brentonico, Quinto Canali.