Categoria: 
Crescita digitale
Finanziamento: 
€ 6.800.000,00
Durata intervento: 
Gennaio, 2014
Capofila Nome: 
Provincia Autonoma di Bolzano
Indirizzo: 
Piazza Silvius Magnago 1
I-39100 Bolzano BZ
Italia
Beneficiari: 
Provincia Autonoma di Bolzano

Tra i progetti di e-government finanziati con fondi FESR c'è anche myCIVIS, l’area riservata per accedere ai servizi online delle amministrazioni pubbliche dell’Alto Adige. Accanto all’accesso eGov e alla Carta servizi, questa evoluzione prevede per la prima volta anche l’accesso ai servizi online delle pubbliche amministrazioni statale e locali attraverso il nuovo (sistema pubblico di identità digitale – per gli amici SPID) attivato a livello nazionale. Attualmente sono più di 70 i  servizi della Provincia garantiti con accesso eGov e Carta servizi, ad esempio le domande per assegno al nucleo familiare, mensa per scolari, iscrizioni agli esami di bilinguismo, visure catastali. 

myCIVIS è l’area riservata per accedere ai servizi online delle amministrazioni pubbliche dell’Alto Adige. Accanto all’accesso eGov e alla Carta servizi, questa evoluzione prevede per la prima volta anche l’accesso ai servizi online delle pubbliche amministrazioni statale e locali attraverso il nuovo (sistema pubblico di identità digitale – per gli amici SPID) attivato a livello nazionale.

Attualmente sono più di 70 i  servizi della Provincia garantiti con accesso eGov e Carta servizi, ad esempio le domande per assegno al nucleo familiare, mensa per scolari, iscrizioni agli esami di bilinguismo, visure catastali.

I contenuti sono organizzati meglio e raggiungibili più facilmente, servizi e messaggi sono a portata di clic. Una sezione specifica è di aiuto con tutte le informazioni utili ed è consultabile anche senza effettuare il login.

Anche i servizi online si presentano in una veste aggiornata e più moderna e le pagine statiche sono ottimizzate per i dispositivi mobili (laptop, tablet, smartphone, ebook-reader, apparecchi tv). La nuova piattaforma Internet è in gran parte finanziata tramite le risorse del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) assegnate alla Provincia per un totale di 6800000 euro. 

Ce ne ha parlato Michele Tais (Provincia autonoma di Bolzano)