Finanziamento: 
€ 500.000,00
Durata intervento: 
Gennaio, 2015
Beneficiari: 
Frontiera Lavoro Soc.Coop.
Cesar
Università per Stranieri di Perugia

PlaYOURope è il programma che vi porta  alla scoperta dell’Europa dei cittadini e delle istituzioni vicino a voi. Oggi andreamo alla scoperta del Progetto INTRA, promosso e gestito da Frontiera Lavoro Soc.Coop. Il progetto “INTRA” è stato strutturato sul modello di precedenti percorsi già realizzati dall’Amministrazione Penitenziaria in collaborazione con la cooperativa sociale Frontiera Lavoro

Ai nostri microfoni Luca Verdolini, coordinatore di Area Giustizia di Frontiera Lavoro, che ci ha spiegato gli obiettivi e i risultati del progetto. 

Il progetto “INTRA” è stato strutturato sul modello di precedenti percorsi già realizzati dall’Amministrazione Penitenziaria in collaborazione con la cooperativa sociale Frontiera Lavoro. Impegno comune è stato predisporre percorsi di inserimento fortemente personalizzati, capaci di valorizzare le risorse individuali e di rafforzare la motivazione al cambiamento, e percorsi al tempo stesso attenti alle richieste e anche ai comprensibili timori delle imprese locali. Da qui l’importanza della fase di orientamento, necessaria per collocare “la persona giusta” (in termini di competenze, attitudini e aspettative ) “nel posto giusto” (ovvero in un contesto di lavoro adatto sotto il profilo delle mansioni e delle relazioni ma anche disponibile a offrire una occupazione in caso di esito positivo del periodo di inserimento protetto) e di quella di accompagnamento al lavoro, fondamentale sia per la persona inserita sia per l’azienda. 

Ai nostri microfoni Luca Verdolini, coordinatore di Area Giustizia di Frontiera Lavoro, che ci ha spiegato gli obiettivi e i risultati del progetto.