Finanziamento: 
€ 80.000,00
Durata intervento: 
Dicembre, 2020
Beneficiari: 
Fondazione Villa Montesca

La Fondazione Villa Montesca ha una reputazione di livello internazionale per l’eccellenza nella ricerca e nella formazione, nei settori della formazione dei formatori, delle tecnologie informatiche e della comunicazione, dell’istruzione nel contesto dell’integrazione europea e della cooperazione regionale, nel campo dell’istruzione e della cultura a livello locale, regionale ed europeo.

Ha una vasta esperienza nella gestione di team di progetto interdisciplinari con ricercatori provenienti dall’Università e da altri organismi esterni e investe nell’apprendimento permanente: “Non è mai troppo tardi per imparare” e “è sempre un buon momento per imparare”. L’obiettivo delle attività svolte dalla Fondazione è quello di aiutare a superare le barriere alla formazione, per accelerare il riconoscimento dei risultati di apprendimento ottenuti in modi formali, informali e non formali. Ce ne ha parlato nel dettaglio Fabrizio Boldrini, direttore della Fondazione Villa Montesca.

Torniamo a parlare di FSE, del fondo della politica di coesione che investe nell’istruzione e formazione di tanti giovani cittadini. Il difficile inserimento dei giovani nel mercato del lavoro gioca un ruolo fondamentale sulla scelta, da parte soprattutto dei neo laureati, di oltrepassare i confini nazionali per trovare un lavoro che rispecchi la preparazione acquisita e le aspettative.

La Fondazione Villa Montesca ha una reputazione di livello internazionale per l’eccellenza nella ricerca e nella formazione, nei settori della formazione dei formatori, delle tecnologie informatiche e della comunicazione, dell’istruzione nel contesto dell’integrazione europea e della cooperazione regionale, nel campo dell’istruzione e della cultura a livello locale, regionale ed europeo.

Ha una vasta esperienza nella gestione di team di progetto interdisciplinari con ricercatori provenienti dall’Università e da altri organismi esterni e investe nell’apprendimento permanente: “Non è mai troppo tardi per imparare” e “è sempre un buon momento per imparare”. L’obiettivo delle attività svolte dalla Fondazione è quello di aiutare a superare le barriere alla formazione, per accelerare il riconoscimento dei risultati di apprendimento ottenuti in modi formali, informali e non formali. Ce ne ha parlato nel dettaglio Fabrizio Boldrini, direttore della Fondazione Villa Montesca.